News

Sei nuovi Comuni ai blocchi di partenza: la differenziata fa la differenza in Valsabbia!

Da martedì 13 a martedì 27 marzo, Provaglio Val Sabbia, Idro, Lavenone, Sabbio Chiese, Agnosine e Odolo,
abbracceranno il nuovo progetto della raccolta differenziata

VALSABBIA – A partire da martedì prossimo, 13 marzo, altri sei comuni abbracceranno la
nuova iniziativa della raccolta differenziata. Provaglio Val Sabbia, Idro, Lavenone, Sabbio
Chiese, Agnosine e Odolo si uniranno ai quindici comuni dove il porta a porta è già cominciato a
partire dal 2 febbraio scorso.
Martedì prossimo, 13 marzo, a Provaglio Val Sabbia inizierà ufficialmente la raccolta “porta a
porta”, che proseguirà lunedì 19 marzo con Idro, Lavenone e Sabbio Chiese. A chiudere questa
tornata sanno Agnosine e Odolo martedì 27 marzo.
In tutti e sei i comuni verrà attivato il sistema misto, che si effettua con il sistema a cassonetti
stradali per residuo e umido, e con il ritiro domiciliare per carta/cartone, vetro, imballaggi in
plastica e lattine.
“Il cambiamento è importante e positivo e sembra anche ben condiviso da tutti i cittadini anche
se è presto per esprimere giudizi definitivi. Questo progetto deve necessariamente essere
condiviso dall’intera CMVS e dai Comuni: sono ormai 21 quelli che hanno già aderito al nuovo
sistema di smaltimento di rifiuti, ne mancano soltanto cinque, che nelle prossime settimane
abbracceranno questo progetto”, afferma Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità
Montana Valle Sabbia, che prosegue descrivendo uno degli strumenti messi a disposizione dei
cittadini per accompagnarli in questo percorso: ”Riciclario, la nuova App in funzione da pochi
giorni è uno strumento estremamente utile. Si tratta di un supporto fondamentale per i cittadini
soprattutto in questa prima fase di transizione, ma non solo. Abbiamo scelto di presentarla con
successo davanti a centinaia di studenti dell’Istituto Perlasca di Idro, nella speranza che possano
illustrarne con più facilità il funzionamento alle famiglie e perché è importante che anche e
soprattutto i giovani vengano educati verso i nuovi modelli di gestione dei rifiuti e ne
comprendano fino in fondo l’importanza per il futuro dell’ambiente”.
Riciclario è un’applicazione per smartphone e tablet attraverso cui i cittadini possono sapere
facilmente quale raccolta viene effettuata ogni giorno, come comportarsi e dove smaltire
qualunque tipologia di rifiuto. È inoltre possibile tenere sotto controllo i pagamenti, consultare il
calendario della raccolta settimanale, gli orari di apertura e chiusura del Centro di raccolta oltre a
impostare l’utilissimo servizio di notifche push, che ricorda quale raccolta sta per essere
effettuata e quando stanno per scadere i termini di pagamento della bolletta. Inoltre, sui social,
continua il grandissimo successo del video realizzato in collaborazione col celebre cantautore
bresciano Charlie Cinelli, che continua a collezionare visualizzazioni.
A maggio, quando la raccolta sarà iniziata in tutti e 26 i comuni, ben oltre 40mila entità tra
famiglie, negozi ed imprese che popolano ed animano la Valsabbia saranno pronte per rispettare
e migliorare gli standard minimi imposti dalla UE (minimo il 67% dei volumi raccolti) in termini
di rispetto dell’ambiente e recupero dei rifiuti che diventano da scarto a risorsa.

CONDIVIDI
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn