Serle

IN QUESTO COMUNE È ATTIVO IL SISTEMA PORTA A PORTA INTEGRALE.

LE REGOLE DEL PORTA A PORTA:

RISPETTA GLI ORARI: è fondamentale rispettare sempre gli orari previsti per l’esposizione di sacchetti e bidoncini anche se, in taluni casi, gli operatori possono cambiare percorsi e quindi passare ben dopo;

ESPONI SEMPRE IN LUOGHI VISIBILI: è doveroso facilitare il recupero da parte degli operatori; per questo si devono posizionare i bidoncini da svuotare, o i sacchi da ritirare, in punti accessibili e il più visibile possibile, esternamente alla propria abitazione e su strada pubblica. I rifiuti devono essere collocati in modo da evitare ogni intralcio al transito veicolare o possibili inconvenienti per i passanti.

RIEMPI AL MASSIMO: è essenziale conferire sacchi o bidoncini completamente pieni e non invece semi-vuoti! Ad esempio ogni qualvolta viene esposto il bidone del residuo, infatti, si registra il conferimento del rifiuto e questo dato servirà per la futura applicazione della tariffazione puntuale;

DIFFERENZIA: FARLO BENE HA VALORE! è importante suddividere i materiali al 100%: essere più efficaci ed efficienti per salvaguardare l’ambiente e il territorio in cui viviamo, riducendo la quota di rifiuto residuo che verrà prossimamente conteggiato e tariffato, è un obbiettivo possibile per tutti.

ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI:

I rifiuti devono essere esposti la sera antecedente il giorno di raccolta, a partire dalle ore 20:00 e non oltre le ore 4:00 del giorno di raccolta.

RACCOLTE PORTA A PORTA PARTICOLARI:

SERVIZIO DI RITIRO RAEE PaP
Per lo smaltimento dei RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) è disponibile un servizio di ritiro a domicilio gratuitoogni 2° e 4° martedì di ogni  mese, previa prenotazione al Contact Center 0365-1985916

SERVIZIO DI RITIRO INGOMBRANTI PaP
I rifiuti Ingombranti possono essere conferiti dall’utente al Centro di Raccolta,
gratuitamente, oppure, chi non disponesse di opportuno veicolo, può rivolgersi al Comune telefonando allo 0306910000 e richiedere il ritiro a domicilio previo pagamento, che sarà addebitato in bolletta.

CONFERIMENTO RIFIUTI PARTICOLARI:

  • Tessili sanitari (pannolini/pannoloni): dovranno essere conferiti nelle cinque apposite postazioni dedicate alla raccolta di tale frazione di rifiuto posizionate sul territorio comunale dotate di sistema di riconoscimento dell’utenza per l’apertura; cioè, per aprirle, bisognerà utilizzare la Carta Nazionale dei Servizi:
    ai genitori con bimbi sino ai 3 anni di età, la Carta personale verrà attivata in automatico, senza fare richiesta;
    nel caso di persone con problemi di salute che abbisognano del servizio, si dovrà presentare apposita richiesta (compilando il modulo disponibile nell’area download) accompagnata da documento attestante la necessità.
  • Pile esauste: si devono conferire nei contenitori preposti a questa tipologia di rifiuto, posizionati sul territorio.
  • Farmaci scaduti: si devono conferire nei contenitori preposti a questa tipologia di rifiuto, posizionati sul territorio. Si ricorda che dovranno essere conferiti esclusivamente i farmaci senza gli imballaggi esterni.
  • Ecomobile per RUP (rifiuti urbani pericolosi)- servizio gratuito
    L’Ecomobile sosterà il 2° martedì di ogni mese, in piazza Boifava, dalle ore 13:30 alle 16:30. I RUP (Rifiuti Urbani Pericolosi) conferibili tramite l’Ecomobile sono:
    • Pile;
    • Accumulatori al piombo;
    • Medicinali
    • Tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio;
    • T/F (bombolette spray, solventi, ecc.…);
    • Toner;
    • Oli vegetali;
    • Vernici, inchiostri adesivi e resine contenenti sostanze pericolose;

CENTRO DI RACCOLTA

Via XXV Aprile, Serle

ORARI DI APERTURA dal 1 giugno al 31 agosto:

Lunedì  — 16:00 – 18:00
Martedì —-
Mercoledì 10:00 – 12:00   —
Giovedì  —-
Venerdì  —   16:00 – 18:00
Sabato 10:00 – 14:00  —
Domenica — 17:30 – 19:30   

CATEGORIE RIFIUTI ACCETTATI:

  • Carta e Cartone 
  • Imballaggi in Plastica e Lattine
  • Vetro
  • Imballaggi in materiali misti
  • Rifiuti ingombranti
  • Verde e ramaglie
  • Olio vegetale
  • Scarti in legno
  • Metalli
  • Macerie inerti